Ti trovi in: Home Strumenti I protagonisti M Maria Montessori
Maria Montessori PDF Stampa E-mail
Nacque a Chiaravalle in provincia di Ancona, nel 1870. Quando fondò la prima "Casa dei Bambini" nel 1907 a San Lorenzo in Roma, era già nota per essere stata una delle prime donne a laurearsi - nel 1896 in medicina - in Italia, per le sue lotte femministe, per il suo impegno sociale e scientifico a favore dei bambini con problemi psichici. Il metodo della pedagogia scientifica, volume scritto e pubblicato a Città di Castello (PG) nel 1909, fu tradotto e accolto in tutto il mondo con grande entusiasmo, per la prima volta veniva presentata una immagine diversa e positiva del bambino, indicato il metodo più adatto al suo sviluppo spontaneo e dimostrata la sua ricca disponibilità all’apprendimento. Con l’obiettivo di diffonderne la conoscenza e l’applicazione, fondò l’Opera Nazionale Montessori nel 1924 e l’Opera Internazionale Montessori nel 1931. A causa di crescenti contrasti col regime fascista, abbandonò l’Italia nel 1934, facendovi ritorno solo nel secondo dopoguerra. Morì nel 1952 a Noordwijk in Olanda.