Ti trovi in: Home Strumenti I protagonisti L Giuseppe Lombardo Radice
Giuseppe Lombardo Radice PDF Stampa E-mail
Fu tra i fondatori dell’ANIMI e ne guidò l’indirizzo delle politiche di educazione sociale e della lotta contro l’analfabetismo. Era nato a Catania nel 1879, si era laureato in lettere e filosofia presso la Scuola normale di Pisa e nel 1901 in filosofia nell’Università di Pisa. Intraprese la carriera dell’insegnamento prima nei Ginnasi, poi, dal 1911 al 1922, all’università di Catania dove tenne la cattedra di pedagogia. Dopo la fine della Grande guerra ideò un programma di politica nazionale di lotta contro l’analfabetismo e fondò la rivista “L’educazione nazionale”. Nel 1922-1924, fu direttore generale per la scuola primaria nel Ministero della Pubblica istruzione. Fu tra gli animatori del rinnovamento della pedagogia in Italia e prese parte attiva al dibattito sulla riforma della scuola, dando vita alla rivista “Nuovi doveri”. Morì a Cortina D’Ampezzo nel 1938.