Ti trovi in: Home Strumenti I protagonisti E Tiberio Evoli
Tiberio Evoli PDF Stampa E-mail
Medico calabrese, era nato a Melito Porto Salvo nel 1878. Socialista, organizzò le prime lotte operaie in Calabria. Nel 1907 fondò con Angelo Celli il Comitato antimalarico calabrese, nel 1909 costruì una baracca ospedale per le vittime del terremoto e, dal 1910 in poi, partecipò alla lotta contro l’analfabetismo insieme a Gaetano Salvemini e Umberto Zanotti Bianco. Attivo collaboratore dell’ANIMI, si occupò in particolare dell’Asilo infantile di Melito Porto Salvo che si aprì nel 1911 e di cui divenne direttore. Nel 1915 fondò l’Ospedale di Melito Porto Salvo che ancora oggi porta il suo nome. Membro del partito socialista calabrese, venne eletto deputato nel 1919. Nel 1925 fondò il Centro calabrese per la cura dei tumori e negli anni seguenti diresse l’ospedale di Melito Porto Salvo. Morì nel 1967.